ASD Città di Gragnano – Napoli United 0-2

Termina con il risultato di 2-0 per il Napoli United la gara del “San Michele“. A decidere l’incontro le reti di Diop, su rigore, e di Renelus nella prima frazione.
 
Gli ospiti salgono a tre punti nel girone E di primo turno della Coppa Italia di categoria e si giocheranno il passaggio del turno contro l’Acerrana. I gialloblù sono invece eliminati e dovranno concentrarsi sul Campionato: prossimo appuntamento nel weekend a Mondragone.
 
Il tabellino della gara:
 
ASD Città di Gragnano – Napoli United 0-2
 
Marcatori: 22′ pt. Diop (rig.), 38′ pt. Renelus
 
ASD Città di Gragnano: Russo, Del Prete, Tumolillo, Cavaliere (dall’11’ st. Ferri), Fiore, Martone (K), Sabatino, Paolella F. (dall’11’ st. Paolella O.), Tranchino, Grimaldi (dal 20′ st. Martiniello), Majella (dal 17′ pt. Vastola). A disp.: Alcolino, Ioffredo, Vaino, Di Martino, Passariello. All.: Antonio Marasco
 
Napoli United: Gregio Debona, Scheler, Bruno (dal 25′ st. Tomasin), Conte, Gala, Tia, Rosi, Giordano (dal 39′ st. Falso), Diop (dal 13′ st. Diarra M.), Diarra S. (K), Renelus (dal 1′ st. Trimarco). A disp.: Petriccione, Akrapovic, Romano, Perretti, Filogamo. All.: Salvatore Fasano (in panchina Carlo Costagliola)
 
Arbitro: Christian De Angelis (sez. AIA di Nocera Inferiore)
 
Assistenti: Gabriele Federico (sez. AIA di Agropoli) e Gerardo Trotta (sez. AIA di Nocera Inferiore)
 
Ammoniti: Martone (G), Fiore (G), Giordano (N), Ferri (G), Diarra M. (N), Paolella O. (G)
 
Espulsi: al 10′ st. Del Prete (G) per doppia ammonizione
 
Note: partita disputata a porte chiuse. Corner: 4-7. Recupero: 1′; 3′.
Ufficio Stampa ASD Città di Gragnano

ASD Città di Gragnano – ASD Pianura Calcio 1977 1-2

In casa Gragnano c’era la consapevolezza che sarebbe stato un esordio complicato contro una squadra, il Pianura, con ambizioni importanti. La qualità ed il valore degli ospiti è stata confermata dal campo, ma i gialloblù non hanno demeritato, come sottolineato dal tecnico Antonio Marasco a fine gara: “Oggi abbiamo dato dimostrazione di saper stare bene in campo e di essere una buona squadra. Resta il rammarico di aver perso una partita che se fosse finita in parità non avremmo rubato nulla. Purtroppo siamo stati un po’ ingenui e poco cattivi in occasione della seconda rete del Pianura. Qualche istante prima il guardalinee ha fermato un nostro contropiede promettente ed i giocatori del Pianura sono stati abili e scaltri a rimettere subito il pallone in gioco cogliendoci di sorpresa. Sono piccole cose che però spesso fanno la differenza tra un buon risultato ed una sconfitta. C’è rammarico, dobbiamo lavorare su queste piccole distrazioni che vanno limitate al minimo, però sono soddisfatto della prestazione dei ragazzi”.

Il tabellino della gara:

ASD Città di Gragnano – ASD Pianura Calcio 1977 1-2

Marcatori: 22′ pt. Grezio (P), 24′ st. Sabatino (G), 31′ st. Scielzo (P)

ASD Città di Gragnano: Alcolino, Del Prete, Raffone (dall’8′ st. Tumolillo), Ferri (dal 38′ st. Paolella F.), Fiore, Martone (K), Di Martino (dal 16′ st. Cavaliere), Paolella O. (dal 16′ st. Sabatino), Tranchino, Grimaldi, Majella (dal 42′ st. Vastola). A disp.: Russo, Ruocco, Esposito C., Vaino. All.: Antonio Marasco

ASD Pianura Calcio 1977: Lombardo, Balzano, Amelio, Pontillo (K) (dal 29′ st. Guillari), D’Ascia, Rinaldi, Di Lorenzo, Castellano (dal 16′ st. Capogrosso), Grezio, Ricci (dal 16′ st. Di Napoli), Pisani (dal 20′ st. Scielzo). A disp.: Minichino, Petrazzuolo, De Rosa, Isticato, Regio. All.: Salvatore Marra

Arbitro: Bruno Spina (sez. AIA di Barletta)

Assistenti: Antonio Cafisi (sez. AIA di Nocera Inferiore) .e Remo De Rosa (sez. AIA di Salerno)

Ammoniti: Grezio (P), Di Martino (G), Scielzo (P), Martone (G), Fiore (G), Di Napoli (P)

Note: partita disputata a porte chiuse. Corner: 1-6. Recupero: 3′; 5′.

Ufficio Stampa ASD Città di Gragnano

Presentazione stagione agonistica 2020/2021

Nella splendida cornice de “Giardini Dei Cesari” ieri pomeriggio è andata in scena la presentazione della prossima stagione agonistica della rinnovata ASD Città di Gragnano.
 
Alla presenza di tifosi ed organi d’informazione, sono intervenuti: Salvatore Vigorito (Presidente del sodalizio gialloblù), Nicola La Mura (Vicepresidente), Mauro Adiletta (Direttore Generale), Arturo Zico (Responsabile del settore giovanile) e Massimo Prete (Commerciale ASD Campania GIVOVA).
 
Cordialità e buoni propositi con il Presidente Vigorito che è stato il primo a prendere la parola. “Ci tengo a ringraziare in prima battuta La Mura Francesco, dirigente di riferimento nella passata stagione, ed Ilaria Sonnino, che hanno contribuito alla salvezza del Gragnano. Il nostro sarà un progetto improntato sui giovani e che avrà come obiettivo principale quello di valorizzare il territorio, sia in termini di potenzialità economiche che umane. Lavoreremo per coinvolgere sempre più realtà imprenditoriali gragnanesi e non, senza alcun pregiudizio di fondo. Il nostro obiettivo è fare bene il nostro lavoro ed avvicinare sempre più i tifosi alla squadra. Anche in quest’ottica confermo che apriremo un luogo d’incontro per tutti gli appassionati in Piazza Marconi. Preso incontrerò anche l’Amministrazione Comunale, sono certo che collaboreremo in maniera proficua“.
 
Per quanto riguarda gli aspetti più propriamente tecnici, a trattarli è stato il DG Mauro Adiletta: “Innanzitutto voglio sottolineare l’orgoglio di far parte di questo progetto, in una città calcisticamente importante come Gragnano. La settimana prossima ufficializzeremo lo staff tecnico ed organizzeremo alcuni stage per i più giovani. Per quanto riguarda l’allenatore, sarà un tecnico conosciuto in Campania, vogliamo affidarci ad un professionista con esperienza, navigato. Idem dicasi anche per il Direttore Sportivo“.
 
Aldo Armeni Ventre, in arte Arturo Zico, ha poi rimarcato l’importanza del settore giovanile che deve rappresentare un vero e proprio serbatoio per la prima squadra, tenendo sempre bene in mente la crescita dei ragazzi, dal punto di vista calcistico ma anche umano. Sulla stessa linea anche Nicola La Mura che dal canto suo ha sottolineato l’orgoglio di rappresentare fattivamente l’anima gragnanese nella nuova società e di non vedere l’ora di iniziare a lavorare per coinvolgere la città.
 
In chiusura ha preso la parola Massimo Prete, rappresentante di Givova, sponsor tecnico anche per questa nuova stagione: “Il Gragnano rappresenta un’eccellenza campana, per chiudere l’accordo è bastata una stretta di mano. Speriamo che la squadra possa arrivare a calcare nuovamente palcoscenici importanti. Noi saremo al loro fianco
 
Ufficio Stampa ASD Città di Gragnano

Presentazione stagione agonistica 2020/2021

Prosegue il lavoro della nuova società gialloblù che in questi giorni sta programmando nei minimi dettagli la stagione agonistica 2020/2021.

Proprio in quest’ottica appuntamento per tutti gli appassionati gialloblù e per gli organi d’informazione mercoledì 12 Agosto alle ore 18 presso la struttura “Giardini dei Cesari” (Passeggiata Archeologica, Varano – Castellammare di Stabia) per la presentazione dei nuovi dirigenti e del nuovo staff.

Nella foto lo scambio di consegne “ufficiale” tra Presidenti: Salvatore Vigorito ed Ilaria Sonnino, la quale nell’occasione ha augurato le migliori fortune alla nuova società.

Nell’ottica di una migliore organizzazione dell’evento si pregano gli organi d’informazione interessati a confermare la presenza inviando un’email all’indirizzo [email protected]

Ufficio Stampa ASD Città di Gragnano

Comunicato Ufficiale

L’ASD Città di Gragnano è lieta di comunicare a tutti gli organi d’informazione che il signor Salvatore Vigorito ha ufficialmente assunto la carica di Presidente del sodalizio gialloblù. Nella sua opera verrà coadiuvato dal signor Umberto Ferrigno, che assumerà il ruolo di Responsabile dell’Area Tecnica, dal signor Mauro Adiletta, già annunciato nella carica di Direttore Generale, e dal signor Paolo Truzzi che rappresenterà uno dei collaboratori più importanti della compagine societaria.

Il Presidente Vigorito, Direttore Commerciale dei ristoranti POP-UP, ha rilasciato le prime dichiarazioni in esclusiva ai canali ufficiali del club: “Innanzitutto mi preme esprimere tutta la mia gioia per questa nuova eccitante avventura a Gragnano. Proprio in mattinata abbiamo portato a termine gli adempimenti economici per l’iscrizione al Campionato di Eccellenza e voglio sottolineare, ringraziandola, la gestione precedente della società che ha risolto le pregresse pendenze con tecnici ed atleti, lasciandoci inoltre un saldo positivo sul conto societario in Federazione. Abbiamo tante idee e progetti in mente, sia per la valorizzazione del territorio attraverso le mie competenze lavorative che per coinvolgere al 100% i tifosi gragnanesi. Proprio in quest’ottica apriremo un centro servizi a Piazza Marconi per dare la possibilità a tutti di essere sempre vicini ed a contatto con la società. Successivamente daremo tutti i dettagli. Settimana prossima sarò a Gragnano per un primo vero contatto con la piazza e spero di poter iniziare un dialogo proficuo con l’Amministrazione Comunale, elemento assolutamente centrale per riuscire a portare avanti un progetto sano e, speriamo, di successo. Forza Gragnano!”.

Nella prima foto il Presidente Vigorito, nella seconda insieme ad Umberto Ferrigno (a sinistra) e Paolo Truzzi (a destra)

La società rende inoltre noto di aver stretto due importanti partnership strategiche con Centri Verrengia e con Orilia Logistica Srl.

Per quanto riguarda i Centri Verrengia, si tratta di un brand sanitario di riferimento in Campania con quattro centri diagnostici-medici di eccellenza nella città di Salerno (Radiologia, Analisi Cliniche, PET-Medicina Nucleare, Fisioterapia). La collaborazione, che rientra nell’iniziativa dei Centri Verrengia denominata “Health & Sport”, permetterà l’attivazione di un “Medical Center Gragnano Calcio”. Supervisionato da Carmine Giordano, Direttore Commerciale di Centri Verrengia, il “Medical Center Gragnano Calcio” si avvarrà di un team di specialisti che, grazie all’ausilio di tecnologie di ultima generazione, fornirà agli atleti supporto e assistenza in ambito diagnostico-medico durante la stagione calcistica 2020/2021. Gli atleti verranno sottoposti ad analisi e visite, preventive e periodiche, e potranno ricevere indicazioni fondamentali per l’adozione di stile di vita funzionali al raggiungimento di importanti risultati sportivi. “Siamo molto felici di aver stipulato questa partnership con una società ambiziosa e con un ampio seguito di pubblico come l’ASD Città di Gragnano – sottolinea il direttore Giordano -.  L’ obiettivo è mettere la nostra esperienza e la nostra strumentazione tecnologica al servizio della società, per contribuire a portare la squadra sui livelli di eccellenza atletica e psico-fisica dei professionisti, dotandola di servizi medici all’avanguardia per la categoria”.

Comunicato Ufficiale

L’ASD Città di Gragnano è lieta di comunicare a tutti gli organi d’informazione di aver affidato a Mauro Adiletta il ruolo di Direttore Generale per la stagione agonistica 2020/2021.
 
Adiletta vanta un curriculum da calciatore che non ha bisogno di presentazioni, da vero e proprio bomber di razza del calcio campano, e da dirigente mira a trasferire qualità e solidi valori dal campo alla scrivania.
 
Si tratta del primo fondamentale tassello in vista della prossima stagione, perno centrale del nuovo assetto societario del sodalizio gialloblù che a breve verrà presentato ufficialmente, sia agli organi d’informazione che alla comunità gragnanese.
 
Dopo un’annata travagliata, in campo e fuori, l’obiettivo è quello di ridare autorevolezza e credibilità al progetto calcistico gragnanese e coinvolgere nuovamente, come merita, il popolo gialloblù.
 
Ufficio Stampa ASD Città di Gragnano

 

I verdetti della stagione calcistica 2019/2020

Dopo che era stata decretata ufficialmente la fine dei Campionati dilettantistici ed in seguito a varie settimane di dibattiti ed indiscrezioni, il Consiglio Direttivo della LND, tenutosi nella giornata di ieri a Roma presso il Salone d’Onore del CONI, ha confermato l’orientamento relativo alle promozioni in Serie D e soprattutto in merito alle retrocessioni: si darà luogo a una sola retrocessione per ciascun girone di Eccellenza. Tali decisioni verranno ratificate in occasione del prossimo Consiglio Federale della FIGC.

È dunque possibile tracciare un piccolo bilancio della stagione scorrendo la classifica definitiva (dal sito www.tuttocampo.it), una stagione complicata e difficile, terminata in maniera sui generis, ma alla fine della quale la squadra è riuscita a confermare la categoria dopo un inizio d’annata burrascoso.

L’auspicio della società, ed in questo senso vanno tutti gli sforzi che sta profondendo sotto traccia in queste settimane, è che si possa ridare stabilità e pian piano riaccendere la passione dei tifosi gialloblù.

Un ringraziamento va a tutti i giocatori ed i membri dello staff, tecnico e dirigenziale, che in questa stagione hanno difeso con orgoglio i colori gialloblù, impegnandosi al massimo quotidianamente, ed a tutti i tifosi che hanno seguito con amore la squadra.

Appuntamento alla prossima stagione, sempre a tinte gialloblù 💛💙

Ufficio Stampa ASD Città di Gragnano

Breaking News: proroga sospensione delle attività fino al 18 maggio 2020

IL PRESIDENTE DELLA L.N.D. HA DELIBERATO di prolungare la sospensione sino a tutto il 18 Maggio 2020 delle attività organizzate dalla Lega Nazionale Dilettanti sia a livello nazionale che territoriale.

Resta ferma ogni riserva di adottare eventuali ulteriori provvedimenti che si rendessero necessari all’esito di ulteriori indicazioni provenienti dalle Autorità sanitarie e, comunque, contenute in successivi provvedimenti legislativi“.

Ufficio Stampa ASD Città di Gragnano

Breaking News: proroga sospensione delle attività fino al 4 maggio 2020

IL PRESIDENTE DELLA L.N.D. HA DELIBERATO di prolungare la sospensione sino a tutto il 4 Maggio 2020 delle attività organizzate dalla Lega Nazionale Dilettanti sia a livello nazionale che territoriale.

Resta ferma ogni riserva di adottare eventuali ulteriori provvedimenti che si rendessero necessari all’esito di ulteriori indicazioni provenienti dalle Autorità sanitarie e, comunque, contenute in successivi provvedimenti legislativi“.

Ufficio Stampa ASD Città di Gragnano

Breaking News: proroga sospensione delle attività fino al 13 aprile 2020

IL PRESIDENTE DELLA L.N.D. HA DELIBERATO di prolungare la sospensione sino a tutto il 13 Aprile 2020 delle attività organizzate dalla Lega Nazionale Dilettanti sia a livello nazionale che territoriale.

Resta ferma ogni riserva di adottare eventuali ulteriori provvedimenti che si rendessero necessari all’esito di ulteriori indicazioni provenienti dalle Autorità Sanitarie e, comunque, contenute in successivi provvedimenti legislativi“.

Ufficio Stampa ASD Città di Gragnano